Company Logo
  • 001.jpg
  • 002.jpg
  • 003.jpg

Il percorso formativo





OBIETTIVI DEL CORSO 

Attivare e favorire processi di crescita personale e di gruppo;

Approfondire la metodologia della consulenza familiare;

Stimolare i processi di ricerca nell’ambito del territorio in cui ciascuno opera, per conoscerne la realtà e rendere possibile l’organizzazione di un servizio professionalmente valido;

Perfezionare la propria preparazione e l’aggiornamento attraverso l’approfondimento di conoscenze teoriche su temi che si riferiscono alla persona, alla famiglia e alla coppia, nonché alla molteplicità degli apporti scientifici e culturali.

AMMISSIONE Al corso possono accedere (previo colloquio motivazionale) coloro che abbiano compiuto 18 anni e siano in possesso del titolo di laurea o di diploma quinquennale. Chi fosse sprovvisto dei suddetti titoli, potrà essere ammesso alla frequenza del biennio, ma non potrà accedere al terzo anno. Avrà un attestato di frequenza.

FREQUENZA

La presenza ai Training Groups (TG), alle lezioni e ai seminari è obbligatoria. Per il passaggio all’anno successivo occorre raggiungere almeno l’80% delle presenze per ognuno dei momenti formativi, è necessario superare le prove relative al programma dell’anno, ed essere in regola con gli aspetti amministrativi.

La valutazione per l’avanzamento è di pertinenza esclusiva del conduttore assegnato al Corso e dello Staff della Scuola di Roma.

STRUTTURA

Il ciclo completo del Corso consulenti prevede un triennio di formazione personale comprensivo di: un biennio-base; un terzo anno dedicato al lavoro di gruppo, simulate, specchio unidirezionale (dove possibile), apprendistato e studio di casi, nonché due seminari per ogni annualità.  Il monte ore comprensivo di lezioni, T-group e seminari è di 600 ore.

La conduzione dei TG dell’intero triennio è affidata ad un unico Trainer.
 


 




Copyright - Centro La Famiglia, Via della Pigna 13/a, 00186 Roma -Tutti i diritti riservati

Privacy Policy (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196)